Frankman

Italian Discussion Group

750 posts in this topic

Posted (edited)

ciao @LILLO , io ho un 9bot E+ ma sto pensando di prendere una ruota piu' veloce e potente, il V8 e' uno dei papabili, mi piace perche' pare sia molto affidabile, abbia un design di tutto rispetto ed e' molto leggero :)

Ho letto anche io del problema dello pneumatico, a me pare una cosa fuori dal mondo, giustificano la stranezza col fatto che i cinesi sono piu' leggeri quindi a loro il problema non si presenta, mah!  ...pero' la cosa mi spaventa visto che io arrivo quasi a 90kg

Per curiosita', ma dove tocca la ruota sul guscio, sui lati o sul battistrada? ...riesci mica a postare qualche foto delle tolleranze col guscio dove si vede? 

 

Edited by LEO_LEO
0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted (edited)

Ciao @LEO_LEO!

Lo pneumatico tocca sia avanti che dietro. 

Ho preso delle foto sia del davanti che del dietro (il dietro lo riconosci perchè credo ci sia una cacca appiccicata...o qualcosa che ci assomiglia!).

Siccome dalle foto sembra che lo spazio sia parecchio ti metto anche la foto di un metro che ho avvicinato per vedere quanto spazio c'era! Ci entra (forzatamente!) solo la lastrina di metallo davanti...in poche parole lo spazio è meno di un millimetro.

 

Oggi ho fatto qualche prova...fino a 3.0-3.1 bar la gomma non tocca...se si gonfia oltre invece si! Comunque anche io sono 90 chili...quindi possiamo fare un confronto realistico :)

 

avanti.jpg

spazio avanti.jpg

dietro.jpg

spazio dietro.jpg

esempio 1.jpg

esempio 2.jpg

Edited by LILLO
1

Share this post


Link to post
Share on other sites

@LILLO

Scusa, non è possibile ridurre quel diaframma di plastica con un seghetto od un ferro rovente?

avanti.thumb.jpg.adc711a85d7f1427171413f9093c8fa9.jpg.0d9c6763732f05e46913946e519c601f.jpg

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

On 27/6/2017 at 11:05 PM, gianni said:

@Berus grazie

alla prima occasione chenpasso dal Santo vengo a trovarti :/)

okeys :)

2 hours ago, Frankman said:

@LILLO

Scusa, non è possibile ridurre quel diaframma di plastica con un seghetto od un ferro rovente?

 

... io direi di si ...certo che rompe i maroni segare na ruota da 1300 euri ... senza dimenticare che poi potrebbero invalidarti la garanzia.

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho guardato dei filmati di smontaggio di una V8, (https://www.youtube.com/watch?v=vtiJ5FQUfHw , si vede bene al minuto 6:10) che quello non è un semplice diaframma. È l'inizio della parte curva interna della scocca di plastica, che prosegue con il raggio di curvatura della ruota. È proprio che hanno lasciato poco spazio tra la ruota e la scocca...

 

1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted (edited)

@FULspeed

43 minutes ago, FULspeed said:

quello non è un semplice diaframma. È l'inizio della parte curva interna della scocca di plastica

Si è vero, guardando il filmato si nota che effettivamente la curva interna della scocca è troppo piccola.

Le altre due invece mi sembrano ben proporzionate. :rolleyes:

Scherzi a parte, è un bel problema. Mi chiedo poi, in quelle condizioni, sai quanti sassolini possano andare ad incastrarsi tra la gomma e la scocca.  Forse solo con uno pneumatico di dimensioni inferiori si risolve la questione.

Edited by Frankman
0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted (edited)

1 hour ago, Frankman said:

Le altre due invece mi sembrano ben proporzionate. :rolleyes:

...scelgo bene i filmati, vero?B)

Edited by FULspeed
0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo, e per questo ti lascio un like.

1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho dovuto guardare il video 3 volte... :rolleyes: ...effettivamente tutta la struttura è vicinissima alla ruota....all'inizio avevo pensato anche io di consumare con un piccolo attrezzo la plastica vicino la ruota ma, vedo dal video, non avrei risolto.....

ed effettivamente modificare qualcosa che è ancora nuovo (ed in garanzia) rompe i cosiddetti....

probabilmente questa minima distanza serve per non far entrare nulla all'interno....quando vado sulla ghiaia si sentono certi rumori e cigolii.....forse l'effetto è voluto, mi viene da pensare....

comunque ho fatto 100 km nei primi 10 giorni!!!!!!!!!!!

1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie @LILLO per le foto, mi chiariscono tutti i commenti letti su questo forum sull'argomento, quindi e' proprio sulla cresta, non e' un grande problema, anche perche' cambiare il copertone, anche se la ruota e' nuova, lo vedo piu' come un buon esercizio, tipo "lo Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta" ...stupisce che Inmotion resti a guardare pero'

Stamattina una vigilessa su isola pedonale mi ha fermato e mi ha detto che non potevo andare con acceleratori di velocita', ho risposto che non c'e' problema e ho proseguito a piedi fino a che non ha passato l'angolo. Bella rottura, pero' non e' che la zelante abbia parlato di multa, piu' che altro la mia impressione e' che la tipa avesse bisogno di una prepotenza gtratuita per alleviare il suo "lunedi' " B)

1

Share this post


Link to post
Share on other sites

@LEO_LEO V8 < molto affidabile

puoi definire cosa intendi?

il 9bot che ho anch'io non trovi tale?

grazie

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted (edited)

Devo dire, a proposito delle forze dell'ordine, che qui a Firenze sembrano ragionevoli...

Premetto che non ho mai usato la ruota al di fuori di parchi, aree pedonali o piste ciclabili (anche perchè sono ancora nella fase di apprendimento e non mi sento sicuro su strada)  e posso dire che quasi tutti i giorni passo davanti a qualche auto della polizia (ci sono molti controlli nei parchi che frequento, per fortuna!).

Non mi hanno mai fermato...mi guardano (anche molto attentamente!)....ma non mi hanno mai fermato!

Non so se vedendo qualcuno su strada direbbero qualcosa...ma in parchi ed affini c'è molta tolleranza. 

 

Edited by LILLO
1

Share this post


Link to post
Share on other sites

@LILLO considera che su aree pedonali o piste ciclabili è illegale andarci e su strada altamente illegale . Dalla vicenda di Trento abbiamo compreso che se ti becca un vigile non tollerante oltre i 5km/h ..ti può affibbiare 250 multe tutte insieme :D ... figurati su strada ..quindi  meglio fare sempre molta attenzione e rallentare drasticamente in loro presenza.

1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted (edited)

@gianni , non ti allarmare, il Ninebot e' affidabile, forse il piu' affidabile nella sua categoria, anche se la mia impressione e' proprio che la sua categoria sia quella piu' sensibile ai tagli improvvisi. Mi spiego, a me e' successo un taglio perche' ero a batteria scarica in salita ripida dopo un tornante, quindi in accelerazione, quindi richiedendo la sua max potenza ...e non ce l'ha fatta. Se non ricordo male, era successo qualcosa del genere a @fabio70mi con la sua ruota, che non era un Ninebot ma era scarico e anche lui aveva dato una accelerazione secca, quindi anche lui max potenza. In pratica, se il ruotino e' tarato per un motore piccolo, e' piu' facile richiedere piu' di quanto possa dare, basta una accelerazione brusca per lui a batteria scarica e quello taglia. La mia impressione inoltre, e' che per passare da 50-60% di batteria a 30-40%, ci voglia meno tempo con i piccoli, e anche questo li rende piu' esposti ai tagli.

Edited by LEO_LEO
0

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 hours ago, LEO_LEO said:

@gianni , non ti allarmare, il Ninebot e' affidabile, forse il piu' affidabile nella sua categoria, anche se la mia impressione e' proprio che la sua categoria sia quella piu' sensibile ai tagli improvvisi. Mi spiego, a me e' successo un taglio perche' ero a batteria scarica in salita ripida dopo un tornante, quindi in accelerazione, quindi richiedendo la sua max potenza ...e non ce l'ha fatta. Se non ricordo male, era successo qualcosa del genere a @fabio70mi con la sua ruota, che non era un Ninebot ma era scarico e anche lui aveva dato una accelerazione secca, quindi anche lui max potenza. In pratica, se il ruotino e' tarato per un motore piccolo, e' piu' facile richiedere piu' di quanto possa dare, basta una accelerazione brusca per lui a batteria scarica e quello taglia. La mia impressione inoltre, e' che per passare da 50-60% di batteria a 30-40%, ci voglia meno tempo con i piccoli, e anche questo li rende piu' esposti ai tagli.

Ciao, la mia non credo fosse scarica. Un bambino mi ha chiesto quanto andasse, e gli ho fatto una dimostrazione.

Da fermo sono partito, preso velocità, accelerato al massimo, poco dopo ho sentito bip bip (che fa anche quando supero la velocità dei 13kmh) la ruota ha sfarfallato e mi sono trovato a rotolare per terra.

Bella dimostrazione di M.

1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ahahah @fabio70mi , quale migliore dimostrazione sui possibili pericoli dei monoruote ;) 

1

Share this post


Link to post
Share on other sites

@LEO_LEO @fabio70mi

a me è andata quasi uguale (all'inizio e poco esperto).

Batteria molto bassa, pesante (io che se non fosse per la pancia sarei anche magro ...) accelerata esagerata (overleaning - stavo solo facendo vedere che l'app segnalava la velocità) e dopo il verde, il giallo e il rosso mi ha detto che è arrivato il viola a 30kmh.

Rotto il capitello del braccio destro.

Ora però sia a casa che in ufficio lo lascio sempre in carica perché penso che quella sia la condizione principale per evitare che stacchi (poi non è più successo).

gianni

1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 hours ago, gianni said:

@LEO_LEO @fabio70mi

a me è andata quasi uguale (all'inizio e poco esperto).

Batteria molto bassa, pesante (io che se non fosse per la pancia sarei anche magro ...) accelerata esagerata (overleaning - stavo solo facendo vedere che l'app segnalava la velocità) e dopo il verde, il giallo e il rosso mi ha detto che è arrivato il viola a 30kmh.

Rotto il capitello del braccio destro.

Ora però sia a casa che in ufficio lo lascio sempre in carica perché penso che quella sia la condizione principale per evitare che stacchi (poi non è più successo).

gianni

rambogianni.thumb.jpg.a490033499a110bfca3c6b669b46ec2a.jpg

:D

 

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi! 

Nuovo rider di Ninebot One E+ da Bologna! 

Sto muovendo i primi passi adesso... Ancora non ho il coraggio di andare per strada :-D

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Bert08 ciao e benvenuto,

anche io ci ho messo un po' ad andare con le macchine che mi passavano vicino, comunque e' solo questione di pratica ;)

...il Ninebot 1 E+ l'hai comprato da Unieuro?

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted (edited)

@LEO_LEO da provare 

poi ho pensato come "scendere" se fosse successo di nuovo, ma per quanto si simuli in quel momento si agirà d'istinto.

In ogni caso >1500km senza nessun problema e quindi è che è quello da evitare.

Noto invece, non so a voi, che la sicurezza ottenuta mi fa rischiare abbastanza: piccole cose > non mi accorgo del gradini in po' alto > delle persone dietro a un angolo e cose simili.

gianni

Edited by gianni
Ortography
0

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Bert08 

la mia esperienza:

gomma gonfia + batteria carica + evitare overleaning + non superare i 20kmh + 50km a 500/1000 metri alla volta e puoi affrontare la "strada".

Occhio ai vigili e leggi quello che hanno scritto più sopra gli esperti.

gianni

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi grazie!

19 hours ago, LEO_LEO said:

@Bert08 ciao e benvenuto,

anche io ci ho messo un po' ad andare con le macchine che mi passavano vicino, comunque e' solo questione di pratica ;)

...il Ninebot 1 E+ l'hai comprato da Unieuro?

L'ho preso su Amazon, perchè c'era una buona offerta (621 €). Ho provato a cercarlo negli store ma non c'era. Quanto lo avete pagato voi?

Io purtroppo non mi sono trovato molto bene con Amazon. E' arrivato col caicabatterie difettoso (saltata la corrente alla prima carica) e non ne hanno altri a magazzino, perchè credo che stia uscendo di produzione. Perciò mi sono dovuto arrangiare a trovarne un carichino sostitutivo che non avesse un prezzo folle e sto ancora aspettando che arrivi! Al momento perciò sono a piedi!

 

11 hours ago, gianni said:

@Bert08 

la mia esperienza:

gomma gonfia + batteria carica + evitare overleaning + non superare i 20kmh + 50km a 500/1000 metri alla volta e puoi affrontare la "strada".

Occhio ai vigili e leggi quello che hanno scritto più sopra gli esperti.

gianni

Ciao! puoi spiegare meglio? Hanno scritto gli altri in merito a cosa?

Esperienze con i vigili ne sono state riportate?

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

...allora,

2 hours ago, Bert08 said:

L'ho preso su Amazon, perchè c'era una buona offerta (621 €). Ho provato a cercarlo negli store ma non c'era. Quanto lo avete pagato voi?

Io purtroppo non mi sono trovato molto bene con Amazon. E' arrivato col caicabatterie difettoso (saltata la corrente alla prima carica) e non ne hanno altri a magazzino, perchè credo che stia uscendo di produzione. Perciò mi sono dovuto arrangiare a trovarne un carichino sostitutivo che non avesse un prezzo folle e sto ancora aspettando che arrivi! Al momento perciò sono a piedi!

...che ti devo dire, il prezzo intorno alle 600 sarebbe buono, io l'ho pagato 607 su aliexpress, ed era il miglior sotto prezzo che avevo trovato, ai tempi.

Riguardo il caricabatterie, credo che li' sia solo sfiga, forse potevi fartene mandare un'altro

...riguardo al prezzo, c'e' da dire che in Italia, c'era questa svendita eccezionale, non ho mai visto prezzi cosi' neanche su aliexpress

 

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realtà il taglio lo ha fatto anche a me! Un giorno stavo facendo un test per vedere quanto durava la batteria per cui stavo tentando di scaricarla al massimo.

Batteria al 3-5%....mentre camminavo (per fortuna pianissimo, 10 all'ora circa) mi ha spinto indietro in maniera molto energica (ben più di quando arrivi alla massima velocità!) ed ha rallentato di colpo....e poichè ero in curva (quindi ero leggermente inclinato) mi sono sbilanciato facilmente per cui il ruotino è finito a terra ed io sono volato....per mia fortuna andavo talmente piano che sono riuscito ad atterrare in piedi.

Ho provato a riaccenderlo ed a continuare a camminare e dopo un centinaio di metri lo ha rifatto. Memore di quello che era accaduto non solo andavo piano...ma andavo anche in rettilineo quindi sono atterrato normalmente senza problemi. Dopo di che ho riprovato ancora una volta, stessa cosa.....in pratica, a quanto ho capito analizzando la cosa....si spegne letteralmente mentre cammini!

 

 

1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now