Frankman

Italian Discussion Group

667 posts in this topic

Una gran brutta notizia. Andró a scuola da qualche clandestino per esercitarmi ad evitare i controlli :-(

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse siamo salvi?

http://www.dday.it/redazione/23210/una-multa-di-1200-euro-infrange-i-sogni-dei-possessori-di-hoverboard-e-monopattini-elettrici

i veicoli a motore a due o tre ruote aventi una velocità massima superiore a 6 km/h e che non siano velocipedi a pedalata assistita, né costruiti per uso di bambini o invalidi, sono da ricomprendersi a seconda delle prestazioni e delle caratteristiche costruttive tra i ciclomotori o tra i motoveicoli

 

quubdi avendo una sola ruota ...

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

A livello regolamentare, se i venditori della sola monoruota italiana hanno fatto bene le loro ricerche, dovrebbe essere possibile scamparla, anche se bisogna sempre sperare di non capitare con il "pignolo" di turno...

http://www.solopattino.it/codice-strada/

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted (edited)

On 5/5/2017 at 4:30 PM, fabio70mi said:

BISOGNA REAGIRE! Non è possibile leggere passivamente noitizie come questa.

Ho scritto al Comune di Trento. Il gruppo a cui mi riferisco nella lettera non è quello di questo forum ma ovviamente chi vuole può idealmente condividere o, meglio ancora, scrivere una mail come ho fatto io:

comurp@comune.trento.it

Spett. Amministrazione Comunale di Trento,
faccio parte di un folto gruppo di persone appassionate di mezzi per le mobilità elettrica alternativa.
Abbiamo letto la notizia pubbilcata dal giornale l'Adige del 05 maggio 2017 riguardante la pesante sanzione di 1200 Euro e 5 punti in meno sulla patente comminata dalla vostra polizia locale ad un cittadino che utilizzava un hoverboard elettrico.
Al di là delle considerazioni sulla opportunità o meno di una simile sanzione, riteniamo assolutamente spropositata la cifra della multa in oggetto.
Pertanto è con sommo rammarico che abbiamo deciso di cancellare il vostro territorio comunale da qualsiasi nostro itinerario turistico, preferendo altre località dove, pur nel rispetto delle più elementari norme del vivere civile e della buona educazione, ci sia una maggiore tolleranza per tutti i tipi di veicoli elettrici e non si corra il rischio di vedersi sanzionati in maniera così evidentemente esagerata.
Ogni saggia amministrazione comunale dovrebbe tenere nella massima considerazione, oltre ad incentivarne l'uso,  qualunque tipo di veicolo per la mobilità elettrica alternativa che rappresenta, allo stato attuale, l'unica scelta valida per il disinquinamento ed il decogestionamento dei nostri centri urbani soffocati dal traffico dei veicoli con motore a combustione.
Distinti saluti,

segue firma

Quasi sicuramente non servirà a nulla. Però con tante gocce si fa il mare.

Edited by Frankman
3

Share this post


Link to post
Share on other sites

abbiamo un rappresentante sindacale: @Frankman  :thumbup:.  (ho mandato la mail :) )

...riguardo le mie prove per andare all'indietro, a forza di provarci ho rotto la ruota :D   ...niente di grave spero, ma si e' prodotta una crepa nella plastica interna dove e' alloggiata la batteria, immagino sia stata l'eccessiva pressione della tibia (quando provo a fare i trick mi metto i parastinchi, e questi, facendo spessore e essendo rigidi, penso abbiano contribuito a creare il danno). Fatto sta che la plastica cosi' strusciava nella ruota, quindi ho smontato tutto e l'ho incollata con due barrette di alluminio di rinforzo, sembra tenere per ora. In compenso ho notato un certo miglioramento in retromarcia, non riesco ancora ad andare, ma va meglio, riesco a fare anche 10 metri a volte, ma il controllo e' ancora pessimo  :huh:

 

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted (edited)

On 30/1/2017 at 9:34 AM, Berus said:

 

Ragazzi prima di iniziare l'attività di rivendita monoruota ho girato web in lungo e largo. Ho anche letto forum di vigili e polizia. Tutti ci ispiriamo alla lettera del ministero dei trasporti che è la più benevola verso i Segway :)( nonostante la lettera in alcune città  sono stati espressamente vietati)

Ma la legge è una sola : i veicoli atipici non classificati o normati possono girare solo in spazi privati.

Vedo che siamo tornati su un vecchio argomento , quindi mi autoquoto ... possiamo discutere di banchine e affini ma .. il concetto è uno solo ..affidiamoci a fortuna e tolleranza:cry2::D

p.s e comunque spingere passeggino con hb non è na grande idea ...forse ha incattivito i vigili :D

Edited by Berus
0

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 7/5/2017 at 9:06 AM, Frankman said:

BISOGNA REAGIRE! Non è possibile leggere passivamente noitizie come questa.

Ho scritto al Comune di Trento. Il gruppo a cui mi riferisco nella lettera non è quello di questo forum ma ovviamente chi vuole può idealmente condividere o, meglio ancora, scrivere una mail come ho fatto io:

Quasi sicuramente non servirà a nulla. Però con tante gocce si fa il mare.

Si potrebbe aprire una petizione su change.org

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tornando sulla notizia di Trento  e pur dispiacendomi per chi ha preso la multa (speriamo che il giudice di pace sia ragionevole), tutto sommato non la ritengo una cattiva notizia.

il giorno successivo al fatto leggiamo anche questo:

http://www.repubblica.it/tecnologia/prodotti/2017/05/06/news/passione_hoverboard_mezzo_milione_di_italiani_sulle_ruote_elettriche-164734852/

Spero quindi che mettendo assieme le due informazioni ne nasca una richiesta di chiarimento ufficiale.

Minor vendite (se qualcuno ha letto difficile che compri) potranno stimolare tale richiesta anche da parte dei commercianti.

Anche per uniformare in vista della stagione turistica dove l'arrivo di stranieri ruotamuniti e poi multati, potrebbe indurre la stampa tedesca a pubblicare in prima pagina  un piatto di pasta con sopra un hoverboard ...

 Ho chiesto informazioni informali alla polizia comunale di Jesolo e sembra abbiano indicazioni di non intervenire in quanto le norme non sono chiare  in entrambi i sensi. 

gianni

 

 

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti!

Su questo argomento devo proprio raccontarvi quello che mi è appena successo stamane venendo al lavoro con la ruota.

Ad un certo momento, durante in tragitto incrocio 2 poliziotti in bici (vi ricordo che sto parlando di Parigi). Io viaggiavo sul marciapiede, in quella che consideravo una posizione regolare ma uno di loro mi fa cenno di fermarmi. :cry2:

Attimo di panico, mi fermo e… Era per chiedere informazioni sul piccolo specchietto retrovisore che ho montato sul caschetto da bici, che li aveva incuriositi! :)

Naturalmente subito dopo sono partite le domande sulla ruota, è difficile, quanta autonomia, ecc. ecc.

Sono ripartito 5 minuti dopo con i complimenti per la ruota. (e un bel respiro di sollievo da parte mia!)

L’Italia mi manca, ma a volte (ripensando alla faccenda di Trento) un po’meno…

Buona giornata!

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, vi avevo letto l'anno scorso , ora mi sono iscritto perchè tra le altre ragioni (tra cui  giro anch'io in monociclo ) mi ricordavo qualcosa di un tizio che forse è lo stesso con cui ho parlato ieri via email di monocicli....

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

@FULspeed Sempre sulla vicenda di Trento, si potrebbe chiedere a tutti gli amici del forum internazionale, per solidarietà con noi, di inviare una mail al comune di Trento per fargli capire che hanno veramente esagerato con una sanzione come quella. La perdita di immagine, specialmente presso gli stranieri, dovrebbe dare un pò di strizza al c*** ad un Comune che basa molte delle sue entrate sul turismo.

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parigi al bene una ruota ...

@FULspeed vivi lì?

io ho un deux piece a Parigi.

ci vado ogni tanto (il 09.06 la prox volta)

@Frankman interessante - avevo letto di un sequestro in svizzera - chi prepara e posta la traduzione?

gianni

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted (edited)

@gianni  OK posso postarla io, ma vorrei che qualcuno bravo con l'inglese la preparasse.

Edited by Frankman
0

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Frankman Se la prepari non italiano provvedo io per la traduzione 

0

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, gianni said:

Parigi val bene una ruota ...       Effettivamente la tolleranza delle autoritá a questo proposito ha fatto si che il mercato francese diventasse il piú grande d'Europa...

@FULspeed vivi lì?                   Eh si, da una vita ormai, sono qui dal 92! (da tempi non sospetti!)

io ho un deux piece a Parigi.      Ottimo, io sono nel 15mo, tu?

Ciao

 

 

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

@gianni

TITOLO:  multa da 1200 euro per un hoverboard

I Italia, nella città di Trento, è stato multato un cittadino che usava un hoverboard. Queso è il link della notizia: http://www.ladige.it/news/cronaca/2017/05/05/skate-elettrico-non-omologato-maxi-multa-1200-euro

Chiedo agli amici di questo forum di inviare una mail al Comune di Trento nella quale si chiede maggior tolleranza per tutti i veicoli elettrici: hoverboard, EUC, segway, monopattini ecc.

Ritengo che questo sia un valido modo per iniziare a convincere le autorità di tutti i paesi ad accettare e tollerare i nuovi veicoli elettrici per la mobilità personale.

Inviare la mail anche in inglese a:  comurp@comune.trento.it

Grazie per la vostra solidarietà.

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

@gianni ho scritto di inviare le mail in inglese perchè credo che sia ancora più incisivo il fatto che la notizia ha avuto eco anche all'estero per la sua abnormità.

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

buongiorno a tutti, mi sono iscritto da poco su questo forum perchè sono interessato alll'acquisto di un "monoruota". le mie esigenze sono semplici, facendo il pendolare per andare a lavoro mi servirebbe un mezzo che specialmente nei mesi estivi mi faccia giungere in ufficio in poco tempo, senza attendere per chissà quanto tempo i mezzi pubblici (che a Roma purtroppo sono un disastro). All'inizio ero interessato al ninebot mini pro ma poi, per una questione di comodità sul treno, cercavo una cosa più piccola e leggera come il one s2 sempre della stessa marca. Volevo da voi un'opionione sul mezzo, volevo sapere se come il modello precedente (E+) si può attaccare una maniglia per trascinarlo e non sollevarlo (tutte info che ho letto su questo forum quindi perdonate eventuali errori), ed infine se l's2 per un tragitto di 4 km con strade pressocchè asfaltate (per quanto lo possano essere a Roma) può fare al caso mio, oppure è meglio il vecchio modello E+.  Grazie per i vostri consigli e scusate se ho usato questa sezione ma mi sembrava la più idonea. :)

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Frankman prepariamo anche due righe (in inglese) come fax simile?

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

@FULspeed Ile Saint Louis 

ci vediamo il 10?

magari noleggio un euc lì vicino 

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted (edited)

@gianni si, perfetto.

Edited by Frankman
0

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minutes ago, gianni said:

@FULspeed Ile Saint Louis   > Bello, più centrale di cosi!...

ci vediamo il 10?   > Temo di fare proprio il tragitto inverso, ho preso la settimana di Pentecoste per venire a Milano!

magari noleggio un euc lì vicino    > Se non lo conoscessi, li vicino hai ERoue sui quai della Senna, che noleggia. Puoi vedere sul loro sito.

 

0

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, avvintol said:

buongiorno a tutti, mi sono iscritto da poco su questo forum perchè sono interessato alll'acquisto di un "monoruota". le mie esigenze sono semplici, facendo il pendolare per andare a lavoro mi servirebbe un mezzo che specialmente nei mesi estivi mi faccia giungere in ufficio in poco tempo, senza attendere per chissà quanto tempo i mezzi pubblici (che a Roma purtroppo sono un disastro). All'inizio ero interessato al ninebot mini pro ma poi, per una questione di comodità sul treno, cercavo una cosa più piccola e leggera come il one s2 sempre della stessa marca. Volevo da voi un'opionione sul mezzo, volevo sapere se come il modello precedente (E+) si può attaccare una maniglia per trascinarlo e non sollevarlo (tutte info che ho letto su questo forum quindi perdonate eventuali errori), ed infine se l's2 per un tragitto di 4 km con strade pressocchè asfaltate (per quanto lo possano essere a Roma) può fare al caso mio, oppure è meglio il vecchio modello E+.  Grazie per i vostri consigli e scusate se ho usato questa sezione ma mi sembrava la più idonea. :)

Ciao, provo a risponderti anche se non sono un esperto della marca Ninebot.

Io credo che puntare sul nuovo modello valga la pena, a meno che la differenza di prezzo non sia veramente rilevante. Devi comunque prendere il modello con entrambe le batterie amovibili, altrimenti la velocità massima (24 km/h) verrebbe limitata a 18, che è veramente troppo bassa per un utilizzo di commuting, come mi sembra tu voglia fare.

Anche la S2 ha il trolley, ma con il suo piccolo peso di 11,4 Kg,  non trovo sia un accessorio così indispensabile. Io sulla mia l’ho montato perché pesa quasi 20 Kg, ma non lo uso così spesso quanto credevo. In effetti ho preferito mantenere la “cinghia di apprendimento”, che della lunghezza giusta, mi permette di caricare la ruota sulla spalla, utile quando devo fare delle scale.  

Comunque ho sentito parlare molto bene della S2 ed è anche una ruota esteticamente molto curata, (anche un po vistosa, con tutti i suoi led!) e penso che ne resterai soddisfatto.

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve @FULspeed, ho visto un buon prezzo su amazon ed ero convinto che il modello S2 fosse disponibile solo con 2 batterie amovibili. Non ho letto da nessuna parte che ci fossero 2 modelli diversi dello stesso prodotto ed ora, andando a controllare nella descrizione prima dell'acquisto, non leggo nessun riferimento alle batterie.
Mi puoi dire cortesemente come posso capire qual'è il modello del S2 "corretto"?
Grazie ancora per la disponibilità

0

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minutes ago, avvintol said:

Salve @FULspeed, ho visto un buon prezzo su amazon ed ero convinto che il modello S2 fosse disponibile solo con 2 batterie amovibili. Non ho letto da nessuna parte che ci fossero 2 modelli diversi dello stesso prodotto ed ora, andando a controllare nella descrizione prima dell'acquisto, non leggo nessun riferimento alle batterie.
Mi puoi dire cortesemente come posso capire qual'è il modello del S2 "corretto"?
Grazie ancora per la disponibilità

Qui in Francia vendono sia la versione con una batteria (155 Wh) che quella con due (310 Wh) che ha un'autonomia sui 25-30 Km. Se la ruota ha queste ultime caratteristiche, ha sicuramente le due batterie.

0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now