FULspeed

Full Members
  • Content count

    69
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

53 Excellent

About FULspeed

  • Rank
    Member

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Paris, France
  1. Ciao a tutti, Spero che anche voi abbiate potuto approfittare di questo periodo estivo per riposarvi con un po' di vacanza, e quindi mi viene in mente una domanda; Vi siete portati dietro la vostra amata ruota? se si, in che circostanze ne avete fatto uso?
  2. Penso anch`ío che i prezzi nostrani saranno ben diversi, purtroppo. Comunque se ho letto bene, per i mercati occidentali dovremo aspettare almeno il 2018. Attendo con impazienza di vedere una "prova su strada" seria, che confermi velocitá ed autonomia: La piú potente, la Z10 viene infatti data come: TOP SPEED 45KMH BATTERY 1000WH CHARGE NOMINALE 80-100KM MOTOR 1800W Ottime caratteristiche, anche se mi sembra strano che con un motore di 1800W e con soli 1000 WH di batteria abbia 80-100 km di autonomia... Io con la mia GW 1300WH e 1500W arrivo con fatica ai 70 km...
  3. Hi, until point 6 of the first paragraph I was following you, but after... The second part (locate spots) is sincerely out of my understanding capacity. Thanks for an eventual supplementary explanation.
  4. ...direi che potrebbe essere più una zappata a coloro che si agganciano la ruota in maniera fissa; tenendola in mano, se proprio vedi che ti mette in una situazione critica, la lasci andare (...ma dai, la cinghia che si impiglia sul piede??! )
  5. ...cinghia che giustamente sarebbe stata molto utile a Lars, un ragazzo olandese che accompagnava in giro per Amsterdam dei wheelers francesi https://youtu.be/tqgLktATpT8 (dal minuto 7..) la cui ruota è caduta in un canale....
  6. Esatto!!! bravo Giorgio!
  7. Vero, vero, giustamente non tutti i gusti sono alla menta... Io comunque ti assicuro che non mi sento assolutamente limitato e che riesco a girarmi senza problemi anche dal lato in cui tengo la cinghia. (ho anche un casco col retrovisore, ma questa è un altra storia.) Vedi, giusto due giorni fa, mi sono fatto sorprendere da un tipo che è balzato fuori a tutta velocità da un bus alla fermata. Il bus stava per ripartire e si vede che lui non si era accorto di dover scendere. Non mi ha visto, (e io pensavo che tutti i passeggeri fossero scesi!), mi ha urtato e sono caduto dalla ruota rimanendo fortunosamente in piedi. La cinghia in questo caso mi ha permesso di trattenere la ruota che quindi non è andata a sbattere dove avrebbe potuto fare danni, (a scelta: addosso al tizio, in strada nel traffico, sotto il bus, addosso a un signore che era seduto alla fermata...o magari nulla di tutto ciò e si sarebbe solo rigata per bene..) e per me questo è più importante di qualche leggero disagio io possa avere durante il suo utilizzo. Inoltre come forse avrai letto in un mio post precedente, mi serve in certi casi per trasportare la ruota... (me la carico in spalla) Ciao!
  8. ..Scherzi a parte, sarà anche limitante, ma la mia cinghia è abbastanza lasca da permettermi movimenti anche con la mano che la tiene (per movimenti di equilibrio, intendo) ed io la considero ormai un equipaggiamento di sicurezza obbligatorio, come il casco e i proteggi polsi, che uso sempre, anche per i piccoli spostamenti.
  9. ...si in effetti, mentre vai in ruota...
  10. ...be si, come dicevo nel mio post di ieri: ...utilizzo da sempre una cintura di sicurezza, per evitare (ovviamente solo a basse velocità, ma e' la situazione più frequente!) che in caso di discesa d'emergenza dalla ruota (normalmente a causa di qualche pedone distratto) questa possa andare a sbattere contro qualcosa o qualcuno o in finire mezzo alla strada. Ho preso l'abitudine mentre imparavo, è una cinghia chiusa ad anello intorno al manico, di lunghezza giusta per tenerla in mano e mi serviva per evitare di far cadere continuamente la ruota, (quante rigate risparmiate!) ma poi ho capito che poteva tornare molto utile soprattutto durante i tragitti quotidiani, mentre sei in mezzo alla gente. Qui a Parigi anche altri (pochi) la usano, ma ho visto usare anche delle corde, tipo roccia, con moschettone attaccato alla cintura. Io non sono molto d'accordo con questa soluzione, perché in caso di caduta importante ti lega alla ruota, ed essere agganciati, come nel mio caso, a un peso di quasi 20 kg, magari lanciato a 35/40 km/h, non mi sembra salutare...
  11. Io non scendo di solito sotto i 3.5- 3.6 Le mie motivazioni sono che cosi ottengo una ruota piu nervosa e precisa da guidare. Per me inoltre il valore impresso sui fianchi dei ns pneumatici non dovrebbe essere considerato corretto. Questi pneumatici non sono prodotti specificamente per le monoruote ma sono in prestito dal mondo delle bici, (bmx). Il mio ragionamento quindi é che quella pressione sarebbe corretta con il peso distribuito su 2 gomme, non quando il carico è tutto su di una sola...
  12. No, non si inchioda, ma insieme alla mancanza di trazione devi anche tener conto che l'abbrivio fa cadere la ruota verso l'avanti (il centro di gravità è sopra il perno della ruota) e che quindi essendo una cosa improvvisa non hai materialmente il tempo di buttarti all'indietro per tenere la ruota in equilibrio, soprattutto se vai ad una certa velocità. Ci sono comunque buone probabilità di restare in piedi se effettivamente non sei troppo veloce e puoi ancora risolvere con una corsetta in avanti. Ma d'altra parte non eri tu che hai brillantemente risolto il bloccaggio della ruota nel video che hai postato recentemente?
  13. ... beh, non è prerogativa di un wheeler, se sbatti contro un auto sei potenzialmente morto qualsiasi cosa tu stia guidando... (forse no se sei alla guida di un TIR!)
  14. Ignoranza mia, non conoscevo questo limite di velocità... A dire il vero se si va a guardare il codice della strada italiano, il limite sarebbe addirittura di 6 (sei!) km/h. Comunque uno shut down della ruota a causa della troppa velocità penso sia decisamente raro, vuol dire andarsela proprio a cercare. Penso che tutte siano equipaggiate di protezione contro l'overspeed (vari beep sonori, regolabili a varie velocità) e che un buon settaggio del tiltback evita sicuramente questa evenienza. Poi se elimini tutti gli allarmi e spingi la ruota al di la delle sue possibilità...
  15. La mia ACM pesa più di 19 kg, quindi sollevarla non è cosa che mi attira molto. Come dicevo precedentemente, utilizzo da sempre una cintura di sicurezza, per evitare (ovviamente solo a basse velocità, ma e' la situazione più frequente!) che in caso di discesa d'emergenza dalla ruota (normalmente a causa di qualche pedone distratto) questa possa andare a sbattere contro qualcosa o qualcuno o in finire mezzo alla strada. Il suo ulteriore utilizzo (della cintura) è appunto quello di aiutarmi a trasportare la ruota, potendola caricare sulla spalla, a mo di borsa. Vi assicuro che certe scalinate sarebbero insuperabili senza questa soluzione. Comunque uso molto il trolley, ad esempio tutte le volte che per vari motivi devo scendere dalla ruota, come quando c'è troppo traffico (pedoni) o devo attraversare un incrocio trafficato o devo entrare in un negozio o supermercato. Una volta mi è anche stato utile per trasportare una pesante valigia su per una salita (con il trolley della la valigia agganciato a quello della ruota !)