Jump to content

Luca Morello

Full Members
  • Content count

    140
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

15 Good

About Luca Morello

  • Rank
    Advanced Member

Profile Information

  • Location
    Italia
  1. Italian Discussion Group

    Il sellino ,come il ks18, sono più alti sopra il ginocchio e difficilmente l'uniciclo si stacca dalle gambe. Il manubrio assicuro che è stancante e poco senso, se non esperienza, perché agisci con le braccia su una ruota non sterzante, come l'anteriore della bici
  2. Italian Discussion Group

    Sono 2 modelli da 14. Quello blu è idoneo senza manubrio perché è largo. Quello giallo va usato con manubrio , perché più stretto e sarebbe più impreciso e ingovernabile nelle curve, ma è più stancante
  3. Italian Discussion Group

    Ti assicuro che il manubrio, più il sellino è una scomodità per chi è abituato all'uniciclo. Te lo dico visto che lo montato sugli unicicli. È invece interessante la ruota larga, come il ninebot z, che ti dovrebbe tenere in equilibrio anche da fermo
  4. Italian Discussion Group

    Qualcuno di voi ha mai provato ad utilizzarlo in aree collinari? Io vivo in pianura e al massimo si va subito in montagna. Magari li si trovano più fans.
  5. Italian Discussion Group

    Usa delle ruote laterali più piccole(quelle grandi sono inutili) e la cinghia. Farai partenze traballanti. Per rendenti l' idea l' uniciclo deve inclinarsi quanto la massima inclinazione della strada più inclinata che trovi dove vivi
  6. Italian Discussion Group

    Proverei con questo: se trovate vecchiettine che non si spostano o cani rompiballe gli potete sempre tirare 2 raggi
  7. Italian Discussion Group

    Italia-Cina. Paghi poco, godi poco. Comunque che ti sia rotto un portafusibile,dopo pochi giorni, è sintomo o che hai la forza di Hulk o che è veramente una chiavica di uniciclo
  8. Italian Discussion Group

    Comunque a proposito di prezzi, tenete conto che la Xiaomi propietaria di Ninebot fa telefoni e altro di ottimo livello a prezzo modici. Prendendo come riferimento i prezzi del ninebot, non so cosa sotto quel prezzo si ottiene di buon livello
  9. Italian Discussion Group

    Comunque faccio poco conto sui pareri: per me lo scontro è tra king song 18 e il ninebot z .tutti gli altri stanno dietro
  10. Italian Discussion Group

    Un appunto sul trolley: è sempre meglio spingere che tirare
  11. Italian Discussion Group

    Non mi fate l'esempio dell'auto. Da 40a a 44 per esempio è un piccolo aumento, non è che la raddoppiate
  12. Italian Discussion Group

    Ce l'ho anche io con doppia batteria aggiuntiva, ma a parte qualche piccolo problema come scintille e che ultimamente si piega troppo in partenza se non attacco l'usb per caricare il cellulare. Preso perché mi fecero il prezzaccio. Comunque ricordo che se metti la batteria in parallelo, il circuito a monte è tarata per una batteria. Meglio il sistema delle batterie estraibili come il kingsong
  13. Italian Discussion Group

    È roba che non fa quasi più nessuno, le schede elettroniche vengono in genete sostituite totalmente
  14. Italian Discussion Group

    Non per fare l'esperto del settore,ma le batterie degli unicicli sono qualcosa di più sofisticato delle duracell per il regolabarba la mattina( non mi affiderei a siti generalisti , ma chiederei alla casa produttrice:Siemens,Panasonic,etc). Poi guarda caso le garantiscono sempre meno del resto dei pezzi. Per le saldature non è detto di vederle a vista. Ci sono saldature dette fredde, che sembrano a posto , ma non lo sono. In genere le puoi denotare,ma non è detto, perché sono fatte con più stagno. Comunque ci vuole uno strumento detto oscilloscopio, sapendo le uscite di segnale dei componenti , vai giù giù e trovi il guasto
×